Parliamo insieme di acido folico


Tra le visite di Pre-concepimento, amiche che cercano un gravidanza e le donne che sto accompagnando durante la loro gravidanza, mi sono resa conto che c’è molta ignoranza circa il bisogno di integrazione di acido folico.





Cosa dicono le linee guida?

SNLG Linee guida 20, gravidanza fisiologica 2011.


“Si raccomanda che le donne che programmano una gravidanza o che non ne escludono attivamente la possibilità, assumano regolarmente almeno 0.4 mg al giorno di acido follico per ridurre il rischio di difetti congeniti. Per essere efficace l’assunzione deve inizare almeno un mese prima del concepimento e continuare per tutto il primo trimestre di gravidanza".


Importantissima l'ultima frase che ho citato, la prevenzione inizia prima del concepimento!


Non chiedetemi in quali alimenti lo si trova perché l’acido folico è una molecola di sintesi, non esiste negli alimenti, insieme ai folati (VB9) è importante per i processi di differenziazione e veloce proliferazione cellulare, come avviene ad esempio nel sangue e nella pelle, e nella formazione dell'embrione.

La somministrazione di acido folico mira in modo particolare a ridurre il rischio di difetti del tubo neurale come la spina bifida, l’anencefalia e l’encefaloce, ma è preventiva anche verso altre malformazioni come difetti congeniti cardiovascolari, del tratto urinario, degli arti e la labiopalatoschisi con le sue varianti.


Un ulteriore punto di attenzione è la capacità di assorbimento, è importante indagare nell'anamnesi di ogni donna che non ci siano patologie che ne diminuiscano l'assorbimento o in caso contrario agire di conseguenza. Un esempio sono le disbiosi o le malattie infiammatorie croniche.


Superato questo periodo della gravidanza ha senso continuare questa supplementazione? Qui gli studi si contraddicono e non risultano abbastanza dati, perciò il buonsenso ci dice:

solo se ritenuto necessario dallo specialista che vi ha in carico, non in forma preventiva ma come decisione derivata da una valutazione completa della vostra salute, anamnesi ed esami del sangue , diversamente meglio lasciare che il corpo della mamma segua la sua saggezza.


Ostetrica Maria Belen Quaranta


8 visualizzazioni

Contattami

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram

Dove

A Piacenza, in Via Egidio Gorra, 55 - Centro Unique

A Fidenza in Via G Leopardi, 2 - Studio professionale

A casa con te - Gravidanza e Post Parto

Ostetrica Maria Belen Quaranta

340 2740058

ostetricabelen@gmail.com

Seguimi

© 2019 by Ostetrica Belen. Proudly created with Wix.com